Case History

Le Case History più interessanti

Da quando è nata MonzaMakers abbiamo sempre più frequentemente avuto a che fare – oltre che con i clienti privati – con richieste da parte di aziende di diversi settori merceologici, a riprova del fatto che la stampa 3D e la prototipazione rapida siano trasversali e applicabili in ogni campo con numerosi vantaggio, soprattutto per quando riguarda la velocità di esecuzione (e quindi risparmio di tempo) e il risparmio di denaro.
Per dimostrare che non si tratti solamente di una boutade utile ad accaparrarsi clienti e soprattutto per fornire una prova concreta e tangibile dell’operato di MonzaMakers, abbiamo stilato una serie di Case History che riguardano i lavori eseguiti per diverse aziende, dalla S.p.A. alla realtà più piccola.
Le Case History elencate riguardano lavori che spaziano dalla modellazione 3D alla stampa 3D, dalla prototipazione rapida alla creazione di stampi con la tecnica della cera persa, dalle micro-produzioni a pezzi finiti e pronti per l’utilizzo. Inoltre vengono affrontati case study in cui sono stati utilizzati materiali base e materiali tecnici così come tecnologie differenti con caratteristiche specifiche per particolari realizzazioni che soddisfacessero requisiti ben definiti.

Le Case History in evidenza

Logo Continental | Case History MonzaMakers
Logo Citterio Giulio | Case History MonzaMakers
Logo Ospedale San Raffaele | Case History MonzaMakers
Banner Case History stampa 3D | MonzaMakers
Logo Panzeri Illuminazione Panzeri Carlo | Case History MonzaMakers
Avio Aero | Case History MonzaMakers
Logo Human Tecar | Case History MonzaMakers
Logo Saiver | Case History MonzaMakers
Logo Fa Luce Lighting Specialists | Case History MonzaMakers
Logo Proxentia | Case History MonzaMakers
Logo Oltrefrontiera | Case History MonzaMakers
Logo Zeno | Case History MonzaMakers
Logo Flair Academy | Case History MonzaMakers
Logo Vega | Case History MonzaMakers
Logo Studio Arco Giussano | Case History MonzaMakers
Logo Studio Cromo | Case History MonzaMakers
Case History ultima modifica: 2017-05-16T15:15:52+00:00 da Fabrizio Scalco