Blog

GBE Galactic British Empire - RoboTommy MkIV Robotic Assistant | stampa 3D MonzaMakers

Galactic British Empire: il meraviglioso gioco stampato in 3D

C’erano una volta i Playmobil e i Lego, che hanno stimolato la creatività di intere generazioni e che hanno permesso ad adulti e bambini di tutto il mondo di giocare, inventarsi storie e viaggiare con la fantasia. Ora c’è il Galactic British Empire!
L’Impero Britannico Galattico è un’invenzione di Juggling with Jelly – Adventures in creative tech: è praticamente un mondo fantascientifico, ovviamente ambientato nello spazio, composto da robot, navicelle spaziali di ogni tipo, basi stellari, pianeti e veicoli. Un mondo pensato per essere interamente stampato in 3D a proprio piacimento.
Per disporre del Galactic British Empire e per giocarci basta scaricare i file 3D che il creatore ha messo a disposizione gratis su Thingiverse e Cults3D (per trovarli tutti basta cercare GBE, ovvero la sigla di Galactic British Empire, oppure basta proseguire nella lettura di questo articolo fino ai bottoni di download gratuito), stampare il tutto in 3D con la propria stampante e… far lavorare la fantasia!
Per spiegare bene l’idea di Juggling with Jelly abbiamo tradotto in italiano l’ingegnosa storia che spiega le origini del Galactic British Empire. Eccola (in corsivo)!
“Fin dalla creazione del Newton Orbital Wormhole Terminal, la Marina Galattica Reale Britannica ha passato al setaccio la galassia in cerca di pianeti ricchi di minerali da saccheggiare e razze aliene da schiavizzare. “Dio salvi la Regina”! Il primo di questi pianeti da includere nei domini interplanetari dell’Impero Britannico, chiamato Elizabetopia, è stato fondato poco dopo che la prima missione di esplorazione della Marina Galattica, con la navicella HMS Trevithick, toccò terra con il suo equipaggio formato da tre emissari pesantemente armati”.
“La HMS Trevithick, nella sua gloriosa missione di rivendicazione di nuovi ricchi territori per l’Impero e di sottomissione di tutte le razze aliene moleste incontrate per la strada, fu comandata abilmente dal capitano Henry Brooklands-Smythe. Con lui i suoi due compagni di viaggio, il professor Reginald Syngen-Bathlethwaite e tale Ensign Brown. Avendo fondato e chiamato il pianeta Elizabetopia in onore di Sua Maestà la Regina conquistando i primitivi indigeni che brandivano bastoni utilizzando complicate strategie militari, il pensiero laterale, un intelletto superiore… e soprattutto un enorme arsenale di armi laser che si era portato per il viaggio, Brooklands-Smythe fu proclamato eroe dell’Impero. Sfortunatamente, però, poco tempo dopo fu sbranato mentre curava la sua igiene personale di fianco a un animale autoctono che aveva erroneamente giudicato innocuo. L’Orso Sanguinoso Incazzato dei Cespugli, come fu chiamato da quel momento, è stato successivamente cacciato fino al limite dell’estinzione”.
GBE Galactic British Empire - Trevithick Class Starship | stampa 3D MonzaMakers
“Il professor Syngen-Bathlethwaite rimase sul pianeta per supervisionare la creazione della stazione spaziale Faraday, l’attuale base operativa della Marina Galattica sul pianeta, e poi assunse il comando della Trevithick e partire con Ensign Brown per continuare l’eroica missione. L’ultima comunicazione del professor risale a 6 giorni dopo la partenza: “Il capitano Syngen-Bathlethwaite segnala [crepitio] il viaggio procede in tutta tranquillità fino ad ora [sibilo] stiamo constatando un sacco di interferenze nelle comunicazioni [scoppio] stiamo andando a verificare la possibile fonte di questi problemi [rumore di fondo]…”. Nessuna traccia della Trevithick o del suo equipaggio fu mai ritrovata”.
“La nave spaziale Trevithick fu derivata dall’originale HMS Trevithick. Fu implementata con un certo numero di miglioramenti strutturali, uno dei quali fu il modello VS che fu sottoposto a qualche cambiamento fondamentale nella progettazione per aiutare la produzione di massa e contribuire ad aumentare la crescita della Marina Galattica e quindi dell’Impero stesso. Questa tipologia di navicella è stata poi sostituita da una nave di esplorazione di frontiera, ma molti esemplari di quelle navicelle rimangono tuttora in servizio nella Marina Galattica”.
GBE Galactic British Empire - RoboTommy MkIV Robotic Assistant | stampa 3D MonzaMakers
“Oggi la stazione spaziale Faraday è un crocevia di traffico, mentre il lavoro prosegue sull’array Future Unified Stepping Stone in orbita attorno al pianeta, che un giorno permetterà a navi molto più grandi di decollare tramite condotti spazio-temporali più grandi. La gran parte della mansioni manuali o pericolose sulla base spaziale vengono eseguite dagli instancabili e versatili assistenti robotica RoboTommy Mk IV abilmente gestiti dal potenziato RoboTommy RED-01 (quello rosso), dotato di Intelligenza Artificiale”.
“Qui nel Galatic British Empire il lavoro manuale non è qualcosa destinato alle classe dominanti. Per questo motivo, per chi può permetterselo, è stato creato l’assistente robotico RoboTommy. Questa versatile macchina può facilmente adattarsi a svolgere mansioni manuali o pericolose, specialmente quando viene usato come strumento di ampliamento della piattaforma spaziale. La Marina Galattica è diventata in pratica il maggior cliente di RoboTommy e ha finanziato e diretto gli sviluppi sulle unità militari”.
GBE Galactic British Empire | stampa 3D MonzaMakers
“In seguito a un richiamo di massa delle prime unità produttive a causa del rischio di incendio; la seconda versione comprendeva una serie di migliorie dal punto di vista della sicurezza. Ma avvenne anche il richiamo della seconda versione dopo alcuni casi di Roboticidio e sono stati introdotti nuovi protocolli software e un nuovo sistema operativo crittografato come aggiornamento obbligatorio. Il MkIV è appunto l’ultima incarnazione di questo utile mini on e include una serie di ulteriori miglioramenti mirati a prolungare la vita utile delle unità quando queste operano fuori dal pianeta”.
“La navicella spaziale Brunel è la navicella con cui la Marina Galattica ha sostituito l’anziana Trevithick, ora in uso in tutto l’Impero, che offre una maggiore capacità di carico e di passeggeri e una tecnologia più efficiente. La nave ammiraglia della flotta, la HMS Britannia, è una versione adattata del Brunel e presta inoltre servizio come volo privato dei Reali”.
GBE Galactic British Empire | stampa 3D MonzaMakers
“Nel tentativo di affrontare le crescenti preoccupazioni riguardo alla pirateria e all’ammutinamento nelle zone più periferiche dell’Impero, la Marina ha deciso che la prudenza non è mai troppa e ha quindi commissionato la produzione delle navicelle spaziali da combattimento Whittle, che possono essere impiegato in gran numero per proteggere gli interessi della Corona”.
“Il ciclo di progettazione è stato completato in tempi record e ha permesso al pilota collaudatore ‘senza paura’ della Marina, il tenente colonnello Tom Jackson di svolgere i test di volo necessari. Dopo essersi schiantato in fase di decollo dall’impianto di assemblaggio, il ‘coraggioso’ Tom Jackson ha fatto fuori anche il secondo prototipo durante le prove sperimentali. Il terzo prototipo ha dimostrato di avere meno problemi rispetto a quelli che ‘l’impavido’ Tom Jackson ha rilevato nel secondo prototipo e che ne hanno causato lo schianto, e ha quasi completato i test prima che ‘l’eroico’ Tom Jackson finì contro la torre di controllo”.
“Il resto della fase di test, che si è svolto durante la convalescente del ‘coraggioso’ tenente colonnello Tom Jackson, è andato tutto sommato per il verso giusto e le navicelle Whittle sono diventate operative nella Marina del Galactic British Empire”.
Di seguito tutti i bottoni per il download immediato e gratuito di tutti i file 3D in formato STL del Galactic British Empire.

Scarica gratis tutti i file 3D del Galactic British Empire

1) GBE: RoboTommy MkIV Robotic Assistant
GBE Galactic British Empire - RoboTommy MkIV Robotic Assistant | stampa 3D MonzaMakers

2) GBE: PowerRT Charging Station
GBE Galactic British Empire - PowerRT Charging Station | stampa 3D MonzaMakers
GBE Galactic British Empire - PowerRT Charging Station | stampa 3D MonzaMakers

3) GBE: Service Trucks
GBE Galactic British Empire - Service Trucks | stampa 3D MonzaMakers
GBE Galactic British Empire - Service Trucks | stampa 3D MonzaMakers

4) GBE: Landing Pads & Service Roads
GBE Galactic British Empire - Landing Pads & Service Roads | stampa 3D MonzaMakers
GBE Galactic British Empire - Landing Pads & Service Roads | stampa 3D MonzaMakers
GBE Galactic British Empire - Landing Pads & Service Roads | stampa 3D MonzaMakers

5) GBE: Trevithick Class Starship
GBE Galactic British Empire - Trevithick Class Starship | stampa 3D MonzaMakers

6) GBE: Rapid Air Transport
GBE Galactic British Empire - Rapid Air Transport | stampa 3D MonzaMakers

7) GBE: Whittle Class Starfighter
GBE Galactic British Empire - Whittle Class Starfighter | stampa 3D MonzaMakers

8) GBE: Brunel Class Starship
GBE Galactic British Empire - Brunel Class Starships | stampa 3D MonzaMakers

9) GBE: Avenger StarFighter
GBE Galactic British Empire - Avenger StarFighter | stampa 3D MonzaMakers

10) GBE: Miscellaneous Accessory Set 1 (accessori)
GBE Galactic British Empire - Miscellaneous Accessory Set 1 | stampa 3D MonzaMakers

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Eureka! Le migliori invenzioni stampate in 3D | by MonzaMakers

EUREKA! 50 – Il meglio delle invenzioni stampate in 3D: la TOP 5 della settimana

50! Cinquanta! Tante sono le puntate di EUREKA!. Sembra ieri che ci siamo lanciati in questa rubrica e in men che non si dica abbiamo raggiunto un numero decisamente importante, tondo tondo. Potremmo definire questa puntata come le nozze d’oro di EUREKA!
Visto che non ci avete mai deluso e che avete scaricato infiniti file 3D, ci aspettiamo che anche questa volta, a maggior ragione, facciate download come se non ci fosse un domani e ci rendiate molto felici.
Le migliori invenzioni stampate in 3D della settimana riguardano ancora Halloween (che è alle porte), Game of Thrones, i libri, la meccanica e… un tormentone pubblicitario che sta facendo parecchio discutere in Italia. Eccole!

1) MASCHERA RE DELLA NOTTE - RE ESTRANEI - GAME OF THRONES

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: maschera Re della Notte - Estranei Game of Thrones | MonzaMakers
Lo avevamo già detto nella puntata precedente (la n. 49), ma ora è ancora più vero: Halloween sta arrivando. Un po’ come l’inverno in Game of Thrones. E allora uniamo le due cose mettendovi a disposizione il file 3D formato STL della maschera del Re della Notte (ovvero il Re degli Estranei, conosciuto in inglese come Night King) che potrete tranquillamente indossare la notte del 31 ottobre.
Prodotto trovato QUI

2) DENTI PER ZUCCA DI HALLOWEEN

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: denti per zucca di Halloween | MonzaMakers
E sempre a proposito di Halloween, ecco un altro prodottino così simpatico da finire dritto tra le migliori invenzioni stampate in 3D della settimana. Di certo non fa paura, ma poco importa: la zucca con questi dentoni infilati in bocca è irresistibile, come si può notare dalla foto. Che aspettate a metterla fuori da casa vostra?!
Prodotto trovato QUI

3) WALKING MACHINE GIGANTE

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: walking machine gigante | MonzaMakers
Avete mai sentito parlare delle Walking Machine? Sono delle specie di animali composti da parti meccaniche che si muovono tutte insieme spinte da qualche tipo di forza (del vento, delle braccia, …) e permettono all’essere plastico di camminare in autonomia sembrando un essere vivente animato. Per farvi capire meglio, sotto alle foto mettiamo anche il video del celeberrimo progetto Strandbeests di Theo Jansen.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: walking machine gigante | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: walking machine gigante | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: walking machine gigante | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: walking machine gigante | MonzaMakers

4) ANELLO SEGNALIBRO

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: anello segna-libro | MonzaMakers
Uno dei maggiori ‘fastidi’ che possano capitare mentre si legge un libro è quello di non riuscire a tenere aperta la pagina giusta con comodità, senza che il libro si chiuda. Un problemino che si palesa soprattutto se ci si mette sdraiati in un parco, o semi-svaccati su un divano. Grazie a questo anello segnalibro, che entra meritatamente nelle migliori invenzioni stampate in 3D, si potrà leggere il proprio libro senza combattere con le pagine.
Prodotto trovato QUI

5) BUONDÌ

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: Buondì | MonzaMakers
“Mamma, mamma! Vorrei una colazione leggera ma decisamente invitante, che possa coniugare la mia voglia di leggerezza e di golosità!”
“Non esiste una colazione così, cara. Possa un asteroide colpirmi se esist…”
Prodotto trovato QUI

Ed ecco a voi il video girato dal buon Samuele di 3Dmaker.ita

Per mettere like alla pagina Facebook di 3Dmaker.ita CLICCA QUI
Per seguire il canale YouTube di 3Dmaker.ita CLICCA QUI

LE PUNTATE PRECEDENTI DI EUREKA!: 12345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546474849

Iscriviti alla newsletter di EUREKA!

Ogni venerdì riceverai per mail la nuova puntata con le migliori invenzioni stampate in 3D.

Le migliori invenzioni stampate in 3D | Form EUREKA!
Tranquillo, non ti sommergiamo di SPAM.

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Eureka! Le migliori invenzioni stampate in 3D | by MonzaMakers

EUREKA! 49 – Il meglio delle invenzioni stampate in 3D: la TOP 5 della settimana

Le foglie morte, i funghi che crescono, le castagne che sfrigolano in padella… signore e signori, è arrivato l’autunno. E con esso anche la festa che divide: da una parte i bambini e i sempre-allegri che smaniano dalla voglia di fare casino, dall’altra i Grinch che odiano questa ricorrenza, ancora più perché di origine straniera. Stiamo parlando di Halloween, naturalmente. Manca quasi un mese, certo, ma tra le migliori invenzioni stampate in 3D di EUREKA! fa capolino il primo oggetto (anche se in realtà sono due) a tema mostri e fantasmi.
In realtà questa puntata è un toccasana per tutti quelli che si sentono ancora bambini. Troverete un meraviglioso prodotto, simil Lego, per i momenti più ‘intimi’; ma anche la navicella hovercraft di un eroe dei cartoni animati del passato (uno di quelli che rimpiangiamo tutti!); e anche un oggetto che se ce lo avessimo avuto alle superiori, altro che cerbottane con i pallini di carta!
Ah, c’è anche un oggetto a tema stampa 3D. Visto che tutti voi che leggete, o quasi, avete una stampante 3D, che sia in ufficio o a casa, non potete lasciarvelo scappare!

ALIANTE SLITTANTE - HOVERCRAFT MAZINGA Z

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: Aliante Slittante - navicella Mazinga Z | MonzaMakers
Se non siete più proprio di primo pelo, memori dei vecchi cartoni animati, vi dispererete sicuramente ogni volta che vi imbattete in criceti parlanti, maiali antropomorfi, ragazzini con capelli biondo-fucsia sfidare i nemici a colpi di carte da gioco, o altre diavolerie moderne. Per questo noi pensiamo a voi, siamo solidali, e vi vogliamo offrire l’appiglio: ecco a voi l’Aliante Slittante (chiamato più raramente anche Pilder 1) che Ryo Kabuto guida con destrezza e aggancia alla testa di Mazinga Z per poter controllare il robot.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: Aliante Slittante - navicella Mazinga Z | MonzaMakers

2) PORTAPENNE BOBINE

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: portapenne bobine | MonzaMakers
Su Thingiverse, su Cults3D, su tutte le pagine Facebook degli stampatori 3D, ovunque, pure qui in EUREKA! tra le migliori invenzioni stampate in 3D, abbiamo visto miriadi di portapenne. Sì, sono oggetti molto inflazionati, ma questo merita perché è a tema stampa 3D. L’idea di disegnarlo a forma di bobine di filamento accatastate ci è parsa davvero carina…
Prodotto trovato QUI

3) COOKIE CUTTERS DI HALLOWEEN

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: cookie cutters Halloween | MonzaMakers
È quasi Halloween! E al di là di qualche fondamentalista anti festività allogene, siamo pronti a festeggiare in qualche modo. Se non altro sono pronti i bambini, che non vedono l’ora di citofonare per chiedervi il fatidico “Dolcetto o scherzetto?”. Unite i due concetti: perché non preparare degli… scherzosi biscotti? Sono un po’ macabri, ma d’altronde cosa non lo è ad Halloween? Ecco a voi i cookie cutters a forma di zucca e di bara!
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: cookie cutters Halloween | MonzaMakers
Ed ecco il file 3D in formato STL anche dei cookie cutters a forma di bara.
Prodotto trovato QUI

4) CATAPULTA A ELASTICO

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: catapulta a elastico | MonzaMakers
Tra le invenzioni stampate in 3D di questa settimana, questa è quella dedicata al cazzeggio. Che ve ne fate di una catapulta a elastico? Niente, se non giochicciarci o usarla come passatempo anti-stress. Ma il designer che l’ha creata ha messo a disposizione anche i file 3D delle palle (o meglio dei proiettili) della catapulta. Come potevamo non premiarlo?!
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: catapulta a elastico | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: catapulta a elastico | MonzaMakers

5) PORTA CARTA IGIENICA OMINO LEGO

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: porta carta igienica omino Lego | MonzaMakers
L’ultima delle invenzioni stampate in 3D è un regalo per i bambini che col Lego ci perdono la testa e pure per gli adulti fan dei Lego (sappiamo che esiste anche un gruppo ufficiale che si chiama così). Srotolare la carta igienica non sarà mai stato così divertente, con un omino del Lego che ti fissa sorridente e solidale. Non resta che risolvere la solita diatriba: la carta igienica da che lato la agganciate? Che si srotola dalla parte del muro, oppure dalla parte di chi la tira?
Il file 3D dell’omino di Lego:
Prodotto trovato QUI
Il file 3D del gancio da muro:
Il file 3D della barra reggi-carta igienica:
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: porta carta igienica omino Lego | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: porta carta igienica omino Lego | MonzaMakers

Ed ecco a voi il video girato dal buon Francesco di NerdTech&Play!

Per mettere like alla pagina Facebook di NerdTech&Play CLICCA QUI
Per seguire il canale YouTube di NerdTech&Play CLICCA QUI

LE PUNTATE PRECEDENTI DI EUREKA!: 123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748

Iscriviti alla newsletter di EUREKA!

Ogni venerdì riceverai per mail la nuova puntata con le migliori invenzioni stampate in 3D.

Le migliori invenzioni stampate in 3D | Form EUREKA!
Tranquillo, non ti sommergiamo di SPAM.

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Le stampanti 3D cambieranno il commercio | MonzaMakers

Economia e finanza: le stampanti 3D cambieranno il commercio, drasticamente

Chi di noi avrà la fortuna di sopravvivere fino al 2060, probabilmente come per i nostri vecchi nei tempi correnti, si ritroverà proiettato in un modo completamente mutato. A partire dallo scambio di merci: le stampanti 3D cambieranno il commercio.
Le stampanti 3D cambieranno il commercio: Raoul Leering | MonzaMakers
In particolare, secondo le previsioni di Raoul Leering, capo degli analisti sul commercio internazionale di ING, nel 2060 assisteremo a una drastica riduzione del 25% degli scambi commerciali a causa della diffusione di stampanti 3D, che permetteranno ai distributori finali di fabbricare l’oggetto destinato al cliente direttamente in loco, senza passare ‘dalla fabbrica’.
Leering ha addirittura azzardato un calcolo più specifico relativo alla produzione dei beni fisici. Il capo analista di ING sostiene che, qualora l’attuale ritmo di investimenti nelle tecnologie 3D proseguisse con costanza, pressapoco la metà dei beni fisici oggi prodotti in fabbrica e successivamente spediti via aerea, navale, su treno o su gomma.
È proprio per questo motivo che le stampanti 3D cambieranno il commercio e non solo. Anche la forza lavoro, riducendo drasticamente il fabbisogno di lavoratori, sostituiti dall’automazione delle macchine (e su questo punto Leering sostiene che la stampa 3D abbia un impatto più rilevante persino rispetto a digitalizzazione, robotica e intelligenza artificiale), e persino l’import da Paesi con basso costo del lavoro, poiché, potendoseli fabbricare ‘in casa’ tramite Additive Manufacturing calerà il bisogno di ordinare i beni intermedi.
Insomma, che le stampanti 3D cambieranno il commercio sembra ormai un dato assodato. Se invece di rimanere costante, però, l’investimento globale sulla tecnologia 3D dovesse aumentare, le conseguenze sarebbero ancora maggiori. Per esempio, se raddoppiassero ogni 5 anni, diverrebbero superflui – e quindi sparirebbero – due quinti degli attuali volumi di scambi commerciali globali.
Abbiamo parlato di distributori finali che possono produrre in loco ciò che devono vendere al cliente. Ma non dimentichiamo che se le stampanti 3D conquistassero davvero il mercato diventando un prodotto consumer e diffuso su larga scala, chiunque potrebbe fabbricarsi in proprio ciò di cui necessita, completamente personalizzato.
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Logo APA Confartigianato Imprese Milano Monza e Brianza, Truciolo d'Oro 2017 | MonzaMakers stampa 3D

MonzaMakers si è aggiudicata il Truciolo d’Oro 2017 per l’Innovazione

Siamo lieti di comunicarvi che ci siamo aggiudicati il prestigioso premio riservato alle attività del territorio lissonese: il Truciolo d’Oro 2017, riconoscimento attribuito alle realtà locali da APA Confartigianato Imprese Milano, Monza e Brianza.
MonzaMakers, con la sua attività di prototipazione rapida e Additive Manufacturing, è stata scelta come esempio lissonese per quanto riguarda il tema dell’Innovazione, ovvero una delle 4 categorie del Truciolo d’Oro insieme a Tradizione, Design e Solidarietà.
Siamo onorati di essere stati scelti per un tema, quello dell’Innovazione, che in una città come Lissone, conosciuta per la qualità delle realizzazioni artigiane nell’ambito dell’arredamento e del design, riteniamo fondamentale per coniugare i metodi di produzione tradizionali con una prototipazione rapida – e perché no, anche produzioni – con la stampa 3D e con le tecnologie additive, sempre più utilizzate in ambito imprenditoriale, a tutti i livelli, dalla PMI alla multinazionale (per le Case History di MonzaMakers CLICCA QUI).
Giovanni Mantegazza | Presidente APA Confartigianato Imprese Monza e Brianza
“Con questa manifestazione l’Associazione desidera valorizzare le realtà e le personalità che contribuiscono a far crescere la città con il suo tessuto imprenditoriale e solidale”, dichiarano il Presidente di APA Confartigianato Imprese Milano, Monza e Brianza, Giovanni Mantegazza, e la Responsabile della sezione di Lissone, Simona Viganò.
La Cerimonia di Premiazione del Truciolo d’Oro 2017 si terrà giovedì 19 ottobre alle ore 21 in occasione della settima edizione della “Settimana dell’Artigianato – Brianza on the road” presso Villa Magatti, a Lissone (via Paradiso).
Truciolo d'Oro per l'Innovazione | Truciolo d'Oro 2017 | MonzaMakers stampa 3D
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Eureka! Le migliori invenzioni stampate in 3D | by MonzaMakers

EUREKA! 48 – Il meglio delle invenzioni stampate in 3D: la TOP 5 della settimana

Se settimana scorsa vi abbiamo presentato Francesco di NerdTech&Play che ha girato il primo video di EUREKA!, questo venerdì tocca a Samuele di 3Dmaker.ita. Saranno loro due, a turno, a girare i filmati – e a caricarli sui loro canali Youtube – dedicati alle migliori invenzioni stampate in 3D.
In questa puntata di EUREKA! ci rivolgiamo a chi cerca idee carine per casa propria, a chi al volante vuole sempre sentirsi comodo che più comodo non si può, a chi è rimasto stregato da Harry Potter e ai bambini di tutte le età.
Dato che è un po’ che non lo facciamo, vi ricordiamo che i file 3D in formato STL si possono scaricare gratis cliccando su “download” al termine della descrizione di ognuna delle 5 migliori invenzioni stampate in 3D. Eccole!

1) SCULTURA CINETICA - GOCCIA D’ACQUA

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: scultura cinetica - goccia d'acqua | MonzaMakers
Oh che relax! L’acqua è in grado di cacciare lo stress in molti modi: pensate a immergervi nel verde sentendo lo scroscio di un ruscello. Oppure pensate al movimento dell’acqua di uno specchio d’acqua quando viene colpito da una goccia. Questa scultura cinetica, che potete riprodurre di tutti i colori che volete, replica proprio quel movimento come potete vedere nella gif e nel video qui sotto.
Prodotto trovato QUI


2) FARFALLE VOLANTI (STAMPATE IN PEZZO UNICO)

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: farfalle volanti | MonzaMakers
Tutte le ragazze che erano bambine negli anni ’90 si ricorderanno sicuramente delle Ballerine Volanti, giocattoli che per l’appunto spiccavano il volo grazie alle loro ali che ruotavano come se fossero pale di un elicottero. Il principio di questo prodottino, le farfalle volanti, è il medesimo: tutto quello che serve, oltre al PLA e alla stampante 3D ovviamente, è un elastico per poter caricare ‘a molla’ le ali di questi colorati lepidotteri e farli decollare direttamente dalla propria mano. La figata è che si possono stampare in un pezzo unico. E per questo fanno il loro ingresso nelle migliori invenzioni stampate in 3D.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: farfalle volanti | MonzaMakers

3) GANCIO PER OCCHIALI PER VISIERA AUTO

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: gancio per occhiali per visiera auto | MonzaMakers
Pensate a quando state guidando la vostra automobile al tramonto. Pensate al sole basso che vi punta dritto in faccia: naturale infilarsi gli occhiali da sole per non esserne accecati. Ma da lì a pochi minuti l’arancio del cielo si trasforma in oscurità. E allora dove mettere gli occhiali da sole senza staccare le mani dal volante per cercare il portaocchiali o senza dover buttare gli occhiali a caso in qualche scompartimento nell’abitacolo? Facile, sul gancio stampato in 3D pensato apposta per essere infilato nella visiera della macchina.
Prodotto trovato QUI

4) STEMMA DI HOGWARTS - 4 CASE HARRY POTTER

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: stemma Hogwarts - 4 case Harry Potter | MonzaMakers
Chiunque ha almeno un amico che conosca a memoria Harry Potter, che si è divorato i libri e conosce a menadito persino le sceneggiature di tutti i film dedicati al maghetto con la cicatrice a forma di fulmine sulla fronte. Pensate a come sarebbe felice questo amico se gli regalaste lo stemma di Hogwarts diviso in quattro. Una porzione per ognuna delle case – Grifondoro, Serpeverde, Corvonero e Tassorosso (o Tassofrasso, a seconda di quale traduzione conosciate) – ognuna stampata in 3D singolarmente del colore ‘ufficiale’ della casa. E agli occhi del vostro amico malato di Harry Potter diventerete dei… maghi della stampa 3D!
Prodotto trovato QUI

5) ORGANIZER A FORMA DI CASA

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer a forma di casa | MonzaMakers
Eccoci alla sezione casalinghi, immancabile tra le migliori invenzioni stampate in 3D. Questa settimana vi proponiamo questo organizer, a cui possono essere appesi/appoggiati chiavi di casa, chiavi della macchina, occhiali da sole, portafoglio e tutto ciò che può servire in prossimità della porta di casa. È molto carino, magari da regalare a una giovane coppietta andata a convivere da poco, perché proprio a forma di casetta, con tanto di camino.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer a forma di casa | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer a forma di casa | MonzaMakers

Ed ecco a voi il video girato dal buon Samuele di 3Dmaker.ita

Per mettere like alla pagina Facebook di 3Dmaker.ita CLICCA QUI
Per seguire il canale YouTube di 3Dmaker.ita CLICCA QUI

LE PUNTATE PRECEDENTI DI EUREKA!: 1234567891011121314151617181920212223242526272829303132333435363738394041424344454647

Iscriviti alla newsletter di EUREKA!

Ogni venerdì riceverai per mail la nuova puntata con le migliori invenzioni stampate in 3D.

Le migliori invenzioni stampate in 3D | Form EUREKA!
Tranquillo, non ti sommergiamo di SPAM.

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Come la stampa 3D risolve un crimine

Come la stampa 3D risolve un crimine. Parola di poliziotto

Tempo fa vi avevamo parlato delle armi stampate in 3D e di come si stia cercando di limitarne la fabbricazione e l’utilizzo, ma ora è giunto il momento di parlare dell’altra faccia della medaglia, ovvero come la stampa 3D risolve un crimine, diventando una valida alleata delle polizie di tutto il mondo.
Non è fantascienza, non è uno scenario da Blade Runner o da indagini futuristiche in stile Minority Report. È già realtà.
Ma in che modo la stampa 3D risolve un crimine? Come raccontato dal portale policeone.com, l’Additive Manufacturing viene utilizzato per ricreare scene del crimine, incidenti stradali, impronte digitali di mani e piedi, così come modelli architettonici utili a pianificare incursioni di reparti speciali in determinati edifici e utili per le analisi e le valutazioni in tribunale. Addirittura alcune realizzazioni in stampa 3D servono all’anti-terrorismo per predisporre interventi mirati.
Come la stampa 3D risolve un crimine
In diverse indagini è stato inoltre ricreato il cranio danneggiato (o altre ossa), in seguito a scansione 3D, di qualche povera vittima di crimini efferati per permettere agli inquirenti di svolgere tutti i rilievi del caso. È l’esempio della bambina di 6 anni, Ellie Butler, uccisa a Sutton, in Inghilterra, nel 2013. O ancora della 47enne Jane Doe, il cui cranio è stato ricreato dalla polizia di New York così da poter ricostruire il volto della vittima. O ancora di un caso risolto dalla polizia dell’Ohio, in partnership con la Ohio State University, che ha ricreato alcuni parti del corpo di una donna ritrovata senza vita, permettendo di identificarla. Ecco quindi come la stampa 3D risolve un crimine.
Come la stampa 3D risolve un crimine
Le riproduzioni stampate in 3D possono essere maneggiate, analizzate, studiate dagli inquirenti senza timore di danneggiare una prova o peggio compromettere un caso. E in futuro la stampa 3D sarà sempre più utilizzata nelle indagini scientifiche. È quello che si evince dalle parole di Eugene Liscio, Presidente dell’International Association of Forensic and Security Metrology: “Esiste una particolare esigenza di tecniche innovative che permettano di presentare chiaramente le patologie in tribunale. I modelli stampati in 3D offrono una vera tridimensionalità e un componente aprico che rende la comprensione più facile per gli uomini della medicina legale”.
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
25 km di filamento stampati in 3D con la nostra Sharebot XXL | MonzaMakers

25 chilometri di filamento stampato in 3D con la nostra Sharebot XXL

Avete idea di quanti siano 25 chilometri? Più di una mezza maratona, abbondantemente di più della distanza tra Milano e Monza, 3 km in più dell’altezza dell’Olympus Mons (il monte più elevato sul pianeta Marte), esattamente la stessa distanza che ha fruttato la medaglia d’argento al nostro Matteo Furlan ai Mondiali di nuoto 2017, ed esattamente l’altezza in cui – all’interno della stratosfera – si trova il celeberrimo strato di ozono con l’altrettanto celeberrimo buco.
Insomma, 25 km sono davvero un’enormità.
E pensate che nella nostra stampante 3D Sharebot XXL, a oggi, 6 settembre 2017, sono passati proprio 25 km di filamento 3D (per la precisione 25 chilometri e 283 metri), prima sciolto e poi estruso per creare innumerevoli prototipi, prodotti e oggetti che davvero non riusciremmo a quantificare.
Tutto questo grazie alla grande affidabilità della Sharebot XXL, una stampante 3D completamente Made in Italy che garantisce costanza e risultati anche dopo mesi di utilizzo sistematico.
25 km di filamento stampati in 3D con la nostra Sharebot XXL | MonzaMakers
25 km di filamento stampati in 3D con la nostra Sharebot XXL | MonzaMakers
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Eureka! Le migliori invenzioni stampate in 3D | by MonzaMakers

EUREKA! 47 – Il meglio delle invenzioni stampate in 3D: la TOP 5 della settimana

Puntata storica di EUREKA!: vi avevamo già annunciato la novità settimana scorsa, ma ora è giunto il momento! Nasce ufficialmente la collaborazione con NerdTech&Play, portale YouTube dedicato al gaming, alla tecnologia e, ovviamente, alla stampa 3D.
Da questa puntata, infatti, i simpaticissimi ragazzi di NerdTech&Play girano un video in cui mostrano la realizzazione di alcune o tutte le 5 migliori invenzioni stampate in 3D della settimana. Troverete il video qui sotto, dopo i prodotti selezionati. E d’ora in poi lo troverete ogni venerdì.
E ora accendete le vostre stampanti 3D e scaricate i file (naturalmente gratis) delle migliori invenzioni stampate in 3D della settimana.

1) ORGANIZER CARTOON PER UFFICIO

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer cartoon per ufficio | MonzaMakers
Qui nella sede di MonzaMakers abbiamo un problema e ne siamo consapevoli: il disordine spesso regna sovrano. Dovreste vedere la nostra scrivania: penne, matite, nastro adesivo, evidenziatori, taglierini, cacciaviti e mille altri aggeggi sono accatastati senza senso. Come sistemare tutto? Con questo organizer cartoon per ufficio, che domande! Ha tre facce, molto simpatiche e visibili in foto, un sacco di scompartimenti in cui infilare tutto ciò che volete, e se lo stampate variopinto come nelle immagini, il buonumore è assicurato.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer cartoon per ufficio | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer cartoon per ufficio | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer cartoon per ufficio | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: organizer cartoon per ufficio | MonzaMakers

2) PROTEZIONE ANTI-VESPE PER BIRRA

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: protezione anti-vespe per birra | MonzaMakers
Se siete esperti di vacanze in campeggio, o se vi piace grigliare all’aperto in campagna, o fare gite con picnic, vi siete trovati sicuramente nelle condizioni di dover lottare con le vespe per impedirgli di entrare nelle bottiglie di birra mezze piene (o mezze vuote, se siete pessimisti cronici). Con questo apposito tappo anti-vespe potrete abbassare la guardia e godervi la tranquillità. Anche se, come dice Francesco nel video di NerdTech&Play, se non finite una birra siete proprio delle persone cattive…
Prodotto trovato QUI

3) MASSAGGIATORE

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: massaggiatore | MonzaMakers
Rilassare i muscoli, cacciare lo stress, sciogliere i nervi: potete fare tutto da autodidatti se scaricate questo prodottino dalle migliori invenzioni stampate in 3D. Come avrete capito è un rullo massaggiatore con tanto di impugnatura. Provatelo!
Prodotto trovato QUI

4) DISPENSER PER PILLOLA A SPIRALE (31 GIORNI)

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: dispenser per pillola a spirale | MonzaMakers
Dovete prendere quotidianamente una pillola? Che sia anticoncezionale o una pillola per qualche cura cardiaca o qualsiasi altro medicinale, l’importante è non dimenticarsi mai l’appuntamento con il farmaco. Un buon metodo è quello di utilizzare un dispenser per pillole: questo ha un design originale, a spirale, ed è diviso in 31 scompartimenti (come i giorni massimi in un solo mese).
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: dispenser per pillola a spirale | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: dispenser per pillola a spirale | MonzaMakers

5) CANESTRO PER PORTE

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: canestro per porte | MonzaMakers
Eccoci giunti all’ultima delle 5 invenzioni stampate in 3D selezionate per questo venerdì. Per combattere la noia in stanza oppure in ufficio, provate a stampare questo canestro da applicare alla porta: a furia di allenarvi infilerete delle triple che nemmeno Stephen Curry.
Prodotto trovato QUI

Ed ecco a voi il video girato dal buon Francesco di NerdTech&Play!

Per mettere like alla pagina Facebook di NerdTech&Play CLICCA QUI
Per seguire il canale YouTube di NerdTech&Play CLICCA QUI

LE PUNTATE PRECEDENTI DI EUREKA!: 12345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637383940414243444546

Iscriviti alla newsletter di EUREKA!

Ogni venerdì riceverai per mail la nuova puntata con le migliori invenzioni stampate in 3D.

Le migliori invenzioni stampate in 3D | Form EUREKA!
Tranquillo, non ti sommergiamo di SPAM.

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Eureka! Le migliori invenzioni stampate in 3D | by MonzaMakers

EUREKA! 46 – Il meglio delle invenzioni stampate in 3D: la TOP 5 della settimana

Bentornati su EUREKA!, la rubrica che ogni venerdì rivela le 5 migliori invenzioni stampate in 3D della settimana. Partiamo subito con il comunicare la grande novità! Dalla prossima puntata, la numero 47, insieme al solito articolo pubblicheremo un video girato da due simpaticissimi youtubers alle prese con la realizzazione delle invenzioni stampate in 3D selezionate. Quindi segnatevelo bene su un post-it, sull’agenda, su Google Calendar o dove volete voi: settimana prossima EUREKA! non potete proprio perdervela.
Come sopportare la trepidante attesa? Ma mettendo in macchina le invenzioni stampate in 3D di questa settimana, ovviamente!

1) PORTA BASCULANTE PER GATTI (GATTAIOLA)

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: porta basculante per gatti - gattaiola | MonzaMakers
Tipica delle case statunitensi, sempre presente nei film americani, ecco a voi la classica porticina basculante per permettere a cani e gatti di fare la spola tra l’interno della casa e il giardino. Qualora vogliate ‘importare’ questo prodotto d’oltreoceano, non vi resta che il fare download gratuito qui sotto. La porta qui mostrata è stata pensata per i gatti (tecnicamente si chiama gattaiola), ma va benissimo anche per i cani di piccole dimensioni.
Prodotto trovato QUI

2) MINI SOFFIATORE D’ARIA

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: mini soffiatore d'aria | MonzaMakers
Se siete amanti del fai-da-te, ci state simpatici. È per questo che spesso mettiamo oggetti a voi dedicati nella nostra rubrica. Questo è uno di quelli: è un mini soffiatore d’aria utile per chi deve spazzare polveri o trucioli mentre state si lavora un materiale o si assembla qualcosa. Ma anche per i giardinieri in erba alle prese con delle foglie secche da soffiare via o per qualsiasi altro scopo che vi venga in mente. Occhio che per realizzare il soffiatore, oltre alle parti stampate in 3D, servono un motorino a corrente continua (o macchina DC o motore DC), 2 batterie 9V, varie viti (M3x6mm x 8, M3x8mm x 4, M3x10mm x 2, M3x12mm x 3, M3x16mm x 2), una molla (l. 15mm, d. 5mm) e qualche cavetto.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: mini soffiatore d'aria | MonzaMakers

3) CIONDOLO BINARIO 9 3/4 HARRY POTTER

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: ciondolo binario 9 3/4 Harry Potter | MonzaMakers
L’Esselunga se ne esce con i Wizzies di Harry Potter? Bene, e noi rispondiamo inserendo tra le invenzioni stampate in 3D un ciondolo che raffigura l’insegna del celeberrimo binario 9 3/4 che dalla stazione di Londra porta i maghetti al Castello di Hogwarts.
Prodotto trovato QUI

Ma prima di continuare...

Un filo tira l'altro | Filamento per stampa 3D in offerta | MonzaMakers

UN FILO TIRA L’ALTRO!

È nata una nuova offerta settimanale marchiata MonzaMakers: dal venerdì alla domenica, ogni weekend, metteremo in offerta il filamento al metro di PLA 1.75mm di un colore diverso. Lo sconto applicato è del 30% e riguarderà le lunghezze 10 metri, 20 metri, 50 metri e 100 metri: saranno quindi esclusi i sample da 5 metri.
COME FUNZIONA? Seguite la nostra pagina Facebook (CLICCA QUI): è lì che ogni giovedì sera comunicheremo il codice da inserire al momento dell’acquisto sul nostro shop online per beneficiare dello sconto. Oppure iscrivetevi alla apposita newsletter qui sotto per ricevere il codice via email.

Per il regolamento completo CLICCA QUI

4) SPECCHIETTO RETROVISORE PER BICICLETTA

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: specchietto per bicicletta | MonzaMakers
Uno specchietto retrovisore per bicicletta è tutto ciò che serve per guardarsi le spalle anche pedalando senza dover girare la testa all’indietro e perdere di vista ciò che succede davanti (macchine che inchiodano o che svoltano a destra, ad esempio). La sicurezza è tutto, soprattutto in bici, quindi cari ciclisti munitevi di questo prodotto e tutto filerà liscio.
Prodotto trovato QUI

5) GIUNTI MODULARI PER MOBILI

EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: giunti per mobili personalizzati | MonzaMakers
Arredare casa in modo cool e spendendo poco è possibile. Basta far lavorare la creatività e ovviamente la stampante 3D! Questo designer si è inventato Obaka un giunto in grado di unire diverse assi di legno dando vita a mobili delle forme più svariate e particolari. Il meccanismo, oltre a essere bello, è davvero semplice: anche per questo finisce dritto dritto tra le migliori invenzioni stampate in 3D.
Prodotto trovato QUI
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: giunti per mobili personalizzati | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: giunti per mobili personalizzati | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: giunti per mobili personalizzati | MonzaMakers
EUREKA! Le migliori invenzioni stampate in 3D: giunti per mobili personalizzati | MonzaMakers

LE PUNTATE PRECEDENTI DI EUREKA!: 123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445

Iscriviti alla newsletter di EUREKA!

Ogni venerdì riceverai per mail la nuova puntata con le migliori invenzioni stampate in 3D.

Le migliori invenzioni stampate in 3D | Form EUREKA!
Tranquillo, non ti sommergiamo di SPAM.


SCONTI SUI FILAMENTI? LEGGETE QUI!

Vi ricordiamo che se ci mandate delle foto o dei video delle vostre stampanti 3D all’opera con uno di questi file (oppure con il nostro portachiavi omaggio il cui file STL è scaricabile qui sotto), saremo ben felici di pubblicarle sulla nostra pagina Facebook e soprattutto di inserirvi nella lista esclusiva di MonzaMakers riservata agli stampatori 3D che dà diritto a PROMOZIONI E SCONTI sui filamenti 3D.
Ecco il file 3D in formato STL del portachiavi MonzaMakers, quello mostrato nel video qui sotto preso dal nostro canale YouTube.

Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!