VIDEO | Il meraviglioso sistema solare funzionante stampato in 3D

Modello in scala sistema solare stampato in 3D | orrery | MonzaMakers

VIDEO | Il meraviglioso sistema solare funzionante stampato in 3D

La stampa 3D è un processo innovativo e ideale per tantissime applicazioni, ma purtroppo è spesso fonte di cianfrusaglie, spacciate come pezzi finiti, brutte e inutili. Non è assolutamente il caso che stiamo per presentarvi, che anzi è un prodotto geniale frutto della passione, dell’impegno e dell’intelletto di tale Widgetwizard (nickname dell’utente su Instructables): è un orrery, che tradotto in italiano sarebbe planetario, anche se noi associamo questa parola a quelle enormi cupole con raffigurate le costellazioni, spesso meta di gite scolastiche di scuole elementari e medie. Dunque per planetario in questo caso si intende il modello in scala del nostro amato e vitale sistema solare.
Basta guardare il video su YouTube e le istruzioni originali su Instructable per rendersi conto di che capolavoro sia questo modello del sistema solare. Sono rappresentati, oltre al Sole che naturalmente rimane fermo al centro, tutti gli 8 pianeti (ricordiamo che Plutone è stato ‘declassato’ a pianeta nano nel 2006, in compagnia di Cerere, Haumea, Makemake ed Eris). Ma il bello è che l’intero orrery è motorizzato e tutti i pianeti ruotano attorno al sole a velocità diverse, chiaramente aumentate rispetto al reale corso, ma comunque in perfetta proporzione. Il tutto è stato reso possibile da un’infinità di calcoli del buon Widgetwizard sul nostro sistema solare.
Modello in scala sistema solare stampato in 3D | orrery | MonzaMakers
Modello in scala sistema solare stampato in 3D | orrery | MonzaMakers
“Una volta che ho scoperto cosa fosse un orrery – ha dichiarato l’inventore –, ho constatato come mancasse una versione stampata in 3D e soprattutto come mancassero istruzioni e calcoli condivisi sul web e accessibili a tutti: questo per la gelosia che spesso è comune ai ricercatori”. E dunque a colmare questo vuoto ci ha pensato lui, in prima persona. Con risultati eccezionali.
Per comporre questo sistema solare in scala c’è bisogno di più di 100 parti tra quelle stampate in 3D e quelle da acquistare (viteria e affini). Un lavoro non indifferente, insomma. Ma Widgetwizard ha condiviso proprio tutto: istruzioni, calcoli, lista del materiale necessario, i file 3D in formato STL delle parti stampate in 3D e persino le specifiche tecniche relative a queste ultime. Tutti i pianeti sono stati stampati con colori differenti per far sì che a colpo d’occhio potessero essere associati agli ingranaggi che compongono il motore – tra gli 8 totali – che fa muovere ogni pianeta.
Modello in scala sistema solare stampato in 3D | orrery | MonzaMakers
Modello in scala sistema solare stampato in 3D | orrery | MonzaMakers
Ma non è tutto, perché i più attenti avranno notato che oltre al Sole e ai pianeti, anche un altro corpo celeste è rappresentato in questo orrery. Ovvero la nostra amata e romantica Luna, che a sua volta ruota intorno alla Terra, impegnata a girare attorno all’astro. E allora diciamolo: il primo premio che ha vinto al concorso “Design Now: In Motion” per oggetti stampati in 3D e motorizzati (organizzato da Instructable, 3D Hubs e 3D Connection) è pienamente meritato!
Non resta che rimandarvi al link originale di Instructable per scaricare tutto, ma proprio tutto, quello che vi serve per comprendere al meglio e stampare in 3D questo meraviglioso sistema solare in miniatura. BASTA CLICCARE QUI.
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
VIDEO | Il meraviglioso sistema solare funzionante stampato in 3D ultima modifica: 2017-07-10T14:02:26+00:00 da Fabrizio Scalco

Share this post