3D Hubs Trend Report – 1° trimestre 2017: i dati aggiornati sulla stampa 3D nel mondo

3D Hubs Trend Report

3D Hubs Trend Report – 1° trimestre 2017: i dati aggiornati sulla stampa 3D nel mondo

Dopo un’attesa che durava da gennaio, è stato ufficialmente pubblicato e diramato il 3D Hubs Trend Report ha mostrato, come ogni trimestre, tutti i dati aggiornati relativi alla stampa 3D nel mondo. Il celebre sito che mette in contatto stampatori 3D, makers e clientela costruendo una rete ‘social’ capace di scavalcare le barriere spazio-temporali ha pubblicato infatti la ricerca riguardante i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2017.
Rispetto al precedente 3D Hubs Trend Report (clicca qui per leggere i dati di ottobre-novembre-dicembre 2016) colpisce particolarmente un dato di grande interesse per gli italiani: Milano da quinta città più popolata da makers esce addirittura dalla top 10.
Di seguito il 3D Hubs Trend Report del primo trimestre 2017.

1) STAMPANTI 3D DESKTOP PIÙ APPREZZATE

Al primo posto di questa classifica si conferma, ancora una volta, la Original Prusa i3 MK2, che incrementa di nuovo anche la valutazione media (4.9 su 5 stelle, nel trimestre precedente era 4.87) guadagnando esponenzialmente anche in numero di recensioni ricevute (da 500 tonde tonde a 1657). Conferma anche al secondo posto: c’è sempre la BCN3D SIGMA con una valutazione di 4.85, invariata rispetto allo scorso 3D Hubs Trend Report. A completare il podio l’unica non a tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling): la Form 2 a tecnologia SLA (StereoLitografia) con una media di 4.84 stelle su 2761 recensioni ricevute. La FlashForge Creator Pro, stampante a cui noi di MonzaMakers siamo molto affezionati perché da lei è iniziata la nostra avventura, occupa un dignitoso nono posto con 4.79 stelle di media su tantissime recensioni ricevute (3624).
3D Hubs Trend Report

2) STAMPANTI 3D INDUSTRIALI PIÙ APPREZZATE

Tra le stampanti 3D industriale, nel 3D Hubs Trend Report la cara ProJet 3500 HDMax a tecnologia MJP (MultiJet Printing) (anche questa in dotazione a MonzaMakers) si riprende il primo posto superando l’altro gioiellino della 3D Systems Corporation, la Vanguard a sinterizzazione: 4.95 contro 4.94 di media (262 recensioni contro 134). Al terzo posto c’è invece la Objet260 Connex con 4.9.
3D Hubs Trend Report

3) STAMPANTI 3D PIÙ VENDUTE

Per quanto riguarda le stampanti 3D più vendute nell’ultimo trimestre, c’è una grande sorpresa: la Original Prusa i3 MK2, che regnava sovrana da parecchi mesi, perde addirittura 5 posizioni e lascia il primo posto alla Ultimaker 3 Extended, una new entry come del resto le altre due stampanti 3D che completano il podio: la ANET 3D – A8, seconda, e la Ultimaker 3, terza. Il tasso di crescita QoQ si attesta rispettivamente al 400%, al 330,8% e al 177,1%.
3D Hubs Trend Report

4) LE CITTÀ PIÙ ATTIVE

Ebbene sì: come già anticipato Milano, l’unica città italiana presente nella top 10 dello scorso trimestre (occupava il quinto posto), esce addirittura dalle prime 10 posizioni, insieme a Seattle, per fare spazio a Berlino e Madrid. Al primo posto c’è New York con 453 stampatori 3D, seguita da Londra e Parigi.
3D Hubs Trend Report

5) STAMPANTI 3D PIÙ DIFFUSE: CASA PRODUTTRICE

Lo stallo delle prime 4 posizioni è terminato, sebbene la situazioni cambi di poco. In testa c’è ancora la Ultimaker (4121 stampanti 3D vendute) seguita ancora dalla MakerBot (3535). Quello che cambia è l’ultimo gradino del podio: la FlashForge sorpassa la 3D Systems Corporation con uno scarto di sole 24 macchine.
3D Hubs Trend Report

6) STAMPANTI 3D PIÙ DIFFUSE: MODELLO

Per quanto riguarda il modello più diffuso al mondo, la Prusa i3 arretra dal primo all’ottavo posto. Ne beneficia la Ultimaker 2, che passa dal secondo al primo posto; la Makerbot Replicator 2 agguanta il secondo posto. Seguono la Zortrax M200 e la FlashForge Creator Pro.
3D Hubs Trend Report

7) STAMPANTI 3D PIÙ DIFFUSE PER REGIONE

Settimo e ultimo dato: la distribuzione dei diversi modelli di stampanti 3D per area geografica.
In Europa non cambia assolutamente nulla: prima c’è la Ultimaker 2 (che però cala dagli 9.1% degli utenti agli 8.4%), seguita da Zortrax M200 (4.1%), Ultimaker Original Plus (2.9%), MakerBot Replicator 2 (2.8%) e Replicator 2x (1.9%). In Nord America vince la Makerbot Replicator 2 (5.3%), in Asia e nel Pacifico la Ultimaker 2 (6.1%) e in Sud America la MakerBot Replicator 2 (5.4%).
3D Hubs Trend Report
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
3D Hubs Trend Report – 1° trimestre 2017: i dati aggiornati sulla stampa 3D nel mondo ultima modifica: 2017-04-30T14:58:37+00:00 da Fabrizio Scalco

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *