Flagellazione di Cristo in 3D: la testimonianza dei non vedenti

Non vedenti dell'Unione Ciechi in visita alla Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D da MonzaMakers.

Flagellazione di Cristo in 3D: la testimonianza dei non vedenti

Abbiamo parlato di come abbiamo ideato la Flagellazione di Cristo in 3D. Abbiamo parlato dell’opera e delle sue caratteristiche. Abbiamo parlato di come è stata realizzata, passaggio per passaggio, dalla modellazione alla stampa 3D. Mancava però la cosa più importante, ovvero il parere di non vedenti e ipovedenti, ovvero le persone per cui è stata pensata l’opera del Caravaggio in versione tattile.
Il Corriere della Sera ci ha dedicato un articolo, dopo aver portato un ragazzino cieco, Alfonso, a visitare la nostra versione 3D della Flagellazione esposta alla Reggia di Monza. Tuttavia anche noi in prima persona volevamo coinvolgere non vedenti e ipovedenti e per questo abbiamo dato appuntamento a un gruppo di persone iscritte all’Unione Ciechi di Monza e Brianza.
La Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D esposta alla Reggia di Monza a fianco dell'opera originale.
Il loro parere per noi è fondamentale, soprattutto in ottica futura per sviluppare, migliorare e affinare i nostri quadri in 3D inseriti nell’ambito del progetto MakersForArt. Già prima di esporre la nostra opera, infatti, avevamo chiesto loro una ‘consulenza informale’: gli avevamo fatto toccare la Flagellazione di Cristo in anteprima per capire se le dimensioni fossero ottimali, quale fosse l’inclinazione giusta in fase di esposizione e altri consigli per renderla ottimale e completamente accessibile.

LA VISITA

Domenica 17 aprile, nell’ultimo giorno di esposizione della Flagellazione di Cristo, abbiamo organizzato la visita all’opera. Con la delegazione dell’Unione Ciechi di Monza e Brianza ci siamo dati appuntamento davanti all’ingresso della Reggia di Monza, gremita di persone (in totale, dal 17 marzo al 17 aprile si sono recate alla Villa Reale ben 42mila persone per ammirare il Caravaggio), e dopo un’introduzione all’opera in 3D e alle caratteristiche artistiche della produzione del Merisi, siamo entrati nel Salone delle Feste per toccare con mano il dipinto.
Non vedenti dell'Unione Ciechi in visita alla Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D da MonzaMakers.
I non vedenti e gli ipovedenti che hanno partecipato alla visita ci hanno raccontato del loro rapporto con l’arte. In passato – ci hanno spiegato – hanno visitato diverse mostre, diverse gallerie e diversi luoghi di interesse artistico (come il Palazzo Ducale di Urbino): il tutto però si limitava alle spiegazioni teoriche delle guide specializzate per non vedenti, senza una vera interazione sensoriale con l’opera d’arte.
“Toccare un quadro, però, è un’esperienza completamente nuova, è bellissimo”, ci ha rivelato felicissima la signora F., ipovedente.
Con grande partecipazione ci ha spiegato che non è ipovedente da sempre: “Una volta vedevo normalmente, poi la situazione è gradualmente peggiorata. ‘Osservare’ le cose da quando vedevo e ‘vederle’ ora da ipovedente è diverso, ma non saprei dire cosa sia meglio: cambia la ‘dimensione’, cambiano le vibrazioni…”.
Non vedenti in visita alla Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D da MonzaMakers.
Grazie al marito, normovedente, appassionato di arte, la signora F. visita spesso mostre e gallerie: “Alle mie ‘gite’ allego sempre tanta teoria, tanti libri di arte, mi piace. Da vedente è bello ammirare le opere, da non vedente ovviamente non si usa la vista, ma in questo modo si può percepire il dipinto”.
Essendo ipovedente e non cieca, la signora F. percepisce la presenza o l’assenza di luce: “Se tocco la Flagellazione di Cristo in 3D, poi chiudo gli occhi e li riapro, percepisco il fascio di luce che investe il Cristo. È la chiusura del cerchio, il risultato è autenticissimo.
Questa visita per me è stata una grande emozione, ha concluso la signora F..
Noi non possiamo che essere felici per questo successo e ringraziamo vivamente la signora F., gli altri membri della comitiva e l’Unione Ciechi di Monza e Brianza tutta.
Non vedenti in visita alla Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D da MonzaMakers.
Non vedenti in visita alla Flagellazione di Cristo del Caravaggio stampata in 3D da MonzaMakers.
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? 
Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Flagellazione di Cristo in 3D: la testimonianza dei non vedenti ultima modifica: 2016-04-19T11:34:00+00:00 da Fabrizio Scalco

Share this post