Lollo ha ricevuto il suo pulmino, anche col nostro piccolo contributo

Il pulmino di Lollo donato per beneficenza a cui ha contribuito MonzaMakers.

Lollo ha ricevuto il suo pulmino, anche col nostro piccolo contributo

Vi ricordate il nostro Arengario di Monza modellato e stampato in 3D con tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling)? Bene, la campagna di beneficenza in favore dell’associazione Salvagente, e in particolare del piccolo Loris (conosciuto come “Lollo”), si è conclusa.
Nella serata di domenica 20 marzo, a Seregno, la onlus monzese, capitanata dal suo presidente Mirko Damasco, ha consegnato il pulmino attrezzato per le esigenze del bambino che il 23 aprile 2012 – quando aveva solamente poco più di 2 anni – fu vittima di una grave emorragia cerebrale spontanea.
Siamo orgogliosi di annunciare che le vendite del nostro Arengario nelle settimane precedenti al Natale 2015, con lo slogan di Tachel al alber (ovvero “Attaccalo all’albero”), nel nostro piccolo hanno contribuito all’acquisto del mezzo di trasporto che finalmente permetterà a Lollo di recarsi da casa a scuola o per trasferte e gite di piacere.
Il pulmino di Lollo donato per beneficenza a cui ha contribuito MonzaMakers.
La famiglia di Lollo, originaria proprio di Seregno, ha pubblicato il suo pensiero sulla bacheca della pagina Facebook della onlus Il cammino di Lollo: “Questo pulmino cambierà, in parte, la nostra vita, stravolta quattro anni fa dopo l’emorragia cerebrale spontanea che Loris ha avuto il 23 aprile 2012 a solo 2 anni e mezzo. Quattro anni di lotte, interventi, continue ospedalizzazioni per polmoniti e tante lacrime. Questo pulmino non sarà solo un ‘trasportare in sicurezza Loris’, ma finalmente un poter ‘ridare una vita a Loris’, finalmente potemmo portare Loris anche a qualche gita di piacere! Magari al Parco delle Cornelle… e se qualcuno vuole unirsi a noi.. organizziamo! Grazie Mirko”.
Il pulmino di Lollo donato per beneficenza a cui ha contribuito MonzaMakers.
Ci uniamo ai ringraziamenti a Mirko Damasco e a tutti i volontari di Salvagente, che con il loro impegno hanno reso possibile tutto questo. E ringraziamo anche i commercianti di Monza e Brianza che con grande senso di altruismo e grande disponibilità hanno accettato di mettere a disposizione i propri esercizi come rivenditori del nostro Arengario (Bohème Vineria Cucina, Paulpetta, Pikniq, Libreria Hemingway & Co., Buns Monza Hamburgeria, Sala Abbigliamento Muggiò, Barracuda Tropical Maki e l’edicola di ‘Santa’ in via San Gottardo a Monza).
Qui sotto il nostro Arengario stampato in 3D.
Arengario di Monza modellato e stampato in 3D da MonzaMakers
Ti è stato utile questo articolo? L’hai trovato scontato? Hai qualcosa da aggiungere? Condividilo sui social network e/o lascia un commento!
Lollo ha ricevuto il suo pulmino, anche col nostro piccolo contributo ultima modifica: 2016-03-21T17:35:47+00:00 da Fabrizio Scalco

Share this post